Come preparare i file

Le joboptions sono un setting predefinito che consente di generare PDF già conformi alle specifiche di esportazione Printbee direttamente dai software della suite Adobe.

Scaricate le istruzioni template direttamente dall'area di configurazione del prodotto scelto e caricatele nel vostro programma di progettazione come indicato dalle screenshot per avere a vostra disposizione il profilo di esportazione Printbee tra quelli di default del vostro computer.

(attenzione: non tutti i prodotti hanno un template, a causa della loro complessità, o per altre variabili che rendono un template inutilizzabile, ma questo verrà indicato una volta che cliccato: istruzioni e template. Se hai dubbi contatta il nostro supporto tecnico: +39 049 8991533 tecnico@printbee.it)

1. Dal menu file di inDesign è possibile definire l'importazione di un nuovo profilo

2. Si aprirà una palette dalla quale potrete andare a caricare il file "joboptions" scaricato dal nostro portale

3. Un volta impostato il profilo sarete in grado di trovarlo tra i predefiniti di esportazione del vostro software

4. ma attenzione, il triangolo giallo con il punto esclamativo indica che qualche componente del file non corrisponde alle specifiche da noi accettate.

 

SETTING ESPORTAZIONE PRINTBEE

PDF (PDF/X-3:2002 versione 1.3)

JPEG (usare formato JPEG standard in qualità massima e Baseline Standard. NO VERSIONE JPEG2000)

TIFF (unico livello di fondo, no Canali Alpha, no tracciati di ritaglio)

EPS

FORMATI DI ESPORTAZIONE ACCETTATI

Incorporati nel PDF (opzione includi fonts) altresì tutti i font devono essere convertiti in tracciati.
Evitare scritte di corpo inferiore ai 6 pt.

FONTS (caratteri)

Colori: CMYK (risoluzione minima 300dpi)*
Bianco e Nero: SCALA DI GRIGIO (risoluzione minima 300dpi)
*eventuale canale pantone solo per la stampa offset

Attenzione:
Per i testi neri in sovrastampa: C:0, M:0, Y:0, K:100.
Rasterizzare trasparenze, sfumature e ombre.

IMMAGINI SPAZIO COLORE

Abbondanze: 5 mm per ogni lato

Segni di piega: Inserire i segni di piega prolungandoli di 3 mm dal formato finito.
Non inserire barre di controllo colore.

ABBONDANZE SEGNI DI PIEGA

File della copertina separato dall’interno.

Copertina
PDF unico composto da due pagine, con abbondanze e crocini di taglio
Pagina 1 contenente la 1° di copertina la 4° di copertina + dorso.
Pagina 2 contenente la 2° di copertina la 3° di copertina + dorso.
(eventualmente esempio grafico)

Interno
PDF unico a pagine singole esportato come da indicazioni sopra riportate